venerdì 8 maggio 2009

Letture

Passo mediamente due ore al giorno sui mezzi pubblici (e in attesa dei mezzi pubblici), ho quindi parecchio tempo che io considero perso, se non fosse che lo dedico alla lettura.

Chi mi conosce sa che ho sempre fra le mani un libro, e una fila che mi aspetta sul comodino.
Ho un lungo elenco di dibri che mi piacerebbe leggere e che si allunga costantemente.

Ho deciso di aggiungere un nuovo "capitolo" (nuova etichetta) al mio blog che parla dei libri che stò leggendo, e a sinistra dei post ho messo la rubrica "Libro in corso", riferito al libro che ho fra le mani al momento.


Ho visto su diversi siti questo questionario relativo alla lettura (che io ho copiato da 123 citrouille, chiaramente solo le domande) :

Quando leggi un libro fai l'angolo alla pagina i usi un segnalibro ?

Assolutamente non un angolo sulla pagina, é una cosa che detesto! Le mie figlie mi fanno sempre dei bellissimi segnalibro che io dimentico nei libri, ma per ricordarmi dove sono arrivata, uso quello che mi capita a tiro : biglietti, carte, pezzi di buste, ecc.

Hai già ricevuto libri in regalo ?

Si, molto spesso, e se devo essere sincera si vede che le persone che me li hanno regalati conoscono bene i miei gusti in quanto regalare un libro é molto difficile, ce ne sono talmente tanti che non é facile capire quale é quello giusto (come per un profumo).

Leggi in bagno ?

Assolutamente si!

Hai mai pensato di scrivere un libro ?

No, mi piace leggere non scrivere

Cosa ne pensi dei libri tipo trilogie ?

Di solito mi piacciono i libri singoli, anche perché leggendo parecchio, salto da un genere all'altro e quindi dover leggere un libro che é la continuazione di un libro precedente vorrebbe dire dover risalire a chi e chi, e che cosa ha fatto e non sarebbe più evasione.

Non mi dispiacciono se li leggo uno dopo l'altro.

Hai un libro che ritieni un "cult" per te ?

Ne ho parecchi che mi sono piaciuti, ma al momento non me ne viene in mente nessuno che considero il Libro con la L maiuscola.

Ti piace rileggere i libri ?

No, normalmente non rileggo un libro, anche se mi é piaciuto moltissimo, soprattutto perché so già come va a finire.

Ti piacerebbe incontrare gli autori dei libri che leggi ?

A parte uno che mi piacerebbe moltissimo incontrare, per tutti gli altri no.

Ti piace parlare delle tue letture ?

Si, se no non li metterei sul blog. Mi piace commentare un libro con mia mamma o mia sorella dopo che l'abbiamo letto, normalmente ci piace lo stesso genere di libri e le considerazioni che ne facciamo sono quasi sempre simili.

Al contrario, leggo spesso recensioni positive di libri che a me non sono piaciuti e recensioni negative di libri che io ho divorato.

Come scegli i tuoi libri ?

Di solito vado nella mia libreria preferita (Segnalibro) e giro, guardo, tocco, leggo il riassunto, leggo qualcosina per vedere come é scritto se non conosco l'autore; mi lascio anche conquistare dalla copertina e dalla grafica, trovo che anche questo sia molto importante.

Una lettura inconfessabile ?

Di inconfessabile niente, ma dopo aver letto un bel libro che mi ha preso bene e mi ha assorbito parecchio, alterno con Harmony History o con settimanali femminili, fin a quando non mi lascio di nuovo incantare da un altro libro, di solito non ci vuole molto, perché la lista di quello che vorrei leggere é lunghissima. Ho bisogno di dare uno stacco dopo un libro che mi é piaciuto.

Il tuo posto preferito per leggere ?

Al bordo della piscina o di qualche laghetto alpino, ma amo moltissimo viaggiare in treno e leggere, di solito se so di dover fare un lungo viaggio mi riservo dei libri per l'occasione.

Qual'é il tuo libro ideale ?

Non ho un libro ideale, deve prendermi da subito, deve essere di quelli che non vedi l'ora di sederti sul bus per poterlo tirare fuori dalla borsa, se comincio a far fatica fin dall'inizio, la lascio da parte e ne comincio un altro.

Questo non perché magari il libro non sia bello, ma perché probabilmente non risponde al mio stato d'animo del momento, lo riprendo poi in altre occasioni e riesce a coinvolgermi di più.

Leggere da sopra la spalla ?

Non lo faccio e detesto assolutamente che lo si faccia a me.

Televisione, videogioco o libro ?

Se ho un bel libro di sicuro il libro, spesso leggo mentre gli altri guardano la tele.

Leggere e mangiare ?

Se sono sola si, mangio leggendo.

Leggi con la musica, senza o non importa?

Non importa, quando leggo mi isolo e quindi non faccio caso agli stimoli esterni.

Un libro elettronico ?

Presumo si intende un libro su PC o simile, no, preferisco gustarmelo.

Libro imprestato o comperato ?

Qui da noi il cambio per i libri non é molto favorevole, quindi ne compero alcuni, ma la maggior parte sono prestati, sono negatissima con la restituzione dei libri entro una tal data, quindi se me li prestate, sappiate che ci vorrà il suo tempo e sopratutto metteteci il vostro nome e richiededemeli dopo un ragionevole lasso di tempo (un paio di mesi, ok?).

Normalmente , finanze permettendo, preferirei comperarli, perché io li vivo, nel senso che li apro, li gusto e li porto ovunque, quindi quando li passo a qualcuno sono sicuramente dei libri vissuti.

Hai già abbandonato la lettura di un libro?

Si, a volte come ho detto prima non era il momento per quel libro, a volte non mi sono proprio piaciuti e li passo oltre senza troppi dispiaceri. A volte leggo fino in fondo sperando in un miglioramento che non arriva.

Qual'é il tuo primo libro d'amore che hai adorato ?

Al momento non me ne viene in mente nessuno.

Il tuo libro preferito ?

Preferito in assoluto non so, ce ne sono moltissimi che mi sono piaciuti : Il buio oltre la siepe, La cattedrale del mare, I cigni di Leonardo, Le figlie di Rashi, Il momento di uccidere, La pergamena della seduzione, La lettrice bugiarda, L'uomo che cercava la verità, Mucho Mojo, Mille splendidi soli, Il cacciatore di aquiloni, il bambino con i petali in tasca, Caterina la prima moglie, .........

Il tuo scrittore preferito ?

Ne ho molti, e di solito li seguo a prescindere, nel senso che se mi piace uno scrittore cerco di leggere tutto quello che ha scritto e che scriverà.

Amo Noah Gordon e John Grisham, che sono forse gli unici due scrittori che rileggerei (Grisham é venuto con me fino in sala parto, ah ah ah).

Genere preferito ?

Parecchi, dipende dal momento, mi piacciono molto le biografie e le ambientazioni storiche.

Qual'é il libro che non ti é proprio piaciuto ?

Non ho finito "Il mio piccolo amico" perché mi sono persa spesso senza capire dove ero, e non mi é piaciuto "La rilegatrice di libri perduti", avrebbe potuto essere un bel libro, ma ad un certo punto cambia, come se lo avessero scritto due persone diverse (questo é uno dei libri che ha ottenuto una buona critica).

Guardi i film dopo aver letto il libro ?

Di solito preferisco di no perché quando leggo mi immagino i personaggi, le case, le ambientazioni e quasi sempre il film non é come lo avevo "visualizzato", poi per esigenze cinematografiche, tagliano, aggiungono e quindi non rispecchiano più il libro così come lo avevo inteso io.

Tieni i libri, li presti o li dai via ?

Ce ne sono alcuni che tengo e di solito sono quelli che ho amato di più, e questi li presto volentieri.

Quelli che invece mi sono piaciuti, ma che non rileggerò di sicuro li do a mia mamma, che li passerà a mia sorella, che a sua volta li passerà alle sue amiche.

Trovo bello poter condividere con parenti ed amici un libro che ho apprezzato.

Conclusioni :

Ho ereditato il mio amore per i libri dal mio bisnonno, che non ho conosciuto e che ha fondato la biblioteca della mia città, ho sempre visto mia nonna (sua figlia) e mia mamma con un libro fra le mani, i libri hanno sempre fatto parte della mia vita fin da piccola, ho infatti iniziato a leggere prestissimo. Ho condiviso questa passione anche con un altro nonno che non é più con me da 4 mesi e che é stato un lettore accanito fino alla soglia degli 82 anni.

Fin da piccolissime ho sempre letto per le mie figlie, trasformandole in lettrici con la passione dei libri, e mi auguro che questa passione possa accompagnarle anche in futuro.

Vorrei parlarvi regolarmente dei libri che ho letto e che stò leggendo sui futuri post, per poter condividere anche con voi l'amore per i libri.

Buona lettura e a presto
Leyla

PS : scusate il miscuglio di caratteri, ma ho qualche problema (che novità!) con la tecnologia.

17 commenti:

lara ha detto...

Mi hai fatto commuovere quando parli dei nonni, della mamma e delle letture che facevi alle figlie...
Lara

Angela ha detto...

Ciao Leyla, che bellissimo post, io ci provo a leggere, ma mi rimane pochissimo tempo, e la sera per il momento mi tocca leggere libri per bambini, altimenti i miei piccoli non si addormentano, abbiamo appena finito di leggere La fabbrica di cioccolato.
Ciao a presto Angela

Mariarita ha detto...

Tu hai avuto un buon esempio in casa, un bisnonno così illustre tua nonna e tua mamma lettrici...Anche io leggo molto,mi piace cercare il libro giusto, entrare nelle biblioteche o nelle librerie.
Non prendermi in giro...ma quando non mi vede nessuno i libri li accarezzo...
Sono felice di aver educato Benedetta alla lettura...lei li divora!!!
Bacioni
Mariarita

grazia ha detto...

Bel post Leyla, anche a me piacoe molto leggere. Devo ammettere che il tuo bisnonno ha avuto un'idea davvero fantastica e coraggiosa.

RED ha detto...

Ciao cara Leyla, bellissimi i lavori che ho visto e molto bello il meme sui libri: ti spiace se te lo rubo ?
Un abbraccio
Annarita

manu ha detto...

ho letto molto nel perodo del liceo, poi con l'inizio dell'università, la scoperta del punto croce non ho più avuto molto tempo purtroppo. Riesco a stento a leggere poche pagine la sera a letto, ma crollo subito. Anche io passo molto tempi sui ezzi pubblici ma purtroppo mi vien la nausea a leggere li,a ltrimenti sarebbe un bel passatempo :(

mida.f3 ha detto...

Stupendo post, grazie Leyla, un motivo in più per passare a trovarti! Niente orecchie neppure per me, i segnalibri anch'io li dimentico... per fortuna ci sono le cartoline i biglietti da visita di ristoranti e negozietti carini...
Il libro che non ti è piaciuto non è forse La rilegatrice di libri proibiti? anch'io mi aspettavo di più, e neppure io guardo i film dei libri che ho letto, quelli che ho visto mi hanno deluso a volte nulla centrano con il libro...
Basta finisco qui! abbiamo troppo in comune. Auguri per oggi, Milena

milena ha detto...

Ciao Leyla bellissimo post e concordo con te per l'importanza e la bellezza della lettura.I libbri ti arricchiscono in assoluto, anch'io amo leggere soprattutto in estate perchè il caldo non mi permette di coltivare i miei hobby creativi e allora leggo tanti bei libbri.Hai avuto un ottima idea!!Bacioni Milena a

Rosanna ha detto...

che bello il test che hai pubblicato, mi fai venir voglia di postarlo anche io, magari ti rubo le domande :P

elencec ha detto...

io ADORO il genere rosa...
in passato leggevo di tutto, ora invece sono molto selettiva: se non finisce bene non lo voglio!

per cui via a harmony history, grandi romanzi storici, ma anche romantic noir, romantic suspance, insomma, mi va bene tutto, ma voglio la storia d'amore, e soprattutto voglio il vissero felici e contenti...

peccato che io non prendo i mezzi pubblici, leggo a casa, e questo vuol dire dover scegliere tra leggere e crocettare
(per quanto forse riuscirei a crocettare anche sul bus...)

valé ha detto...

BONJOUR
pour le SWAP C'est MOI QUI L'AI FAIT...peux tu me contacter...ton adresse mail est incorrecte et il faut confirmer ton inscription....MERCI Valé http://atelierdesouris.canalblog.com

zigzago ha detto...

CiaoLeyla, è da un po che non ti sentivo, interessante questo post, anche io adoro leggere, non ho molto tempo libero ma leggo per mantenere l'alenamento delle lingue che conosco. Leggere per me è pericoloso perchè se un libro mi prende devo assolutamente finirlo!
Renata.

PuntoCroce ha detto...

Complimenti Leyla per l'iniziativa e grazie per averci raccontato tanto di te...
Anche io adoro i libri, ne ho veramente tantissimi già letti e quasi altrttanti da leggere... non so resistere, mi piace tutto!!!
un abbraccio e una buona giornata!!
Maria Rosa

Miss Marple ha detto...

Un bellissimo post, dedicato ai libri e al piacere di leggere. Condivido questa passione con te e ne sono contenta. Con un buon libro in mano non si è mai soli...

Miss Marple

tiziana ha detto...

adoro leggere ma haimè da quando sono diventata mamma leggo molto poco, principalmente libri di pedagogia o quelli che riassumono i miei hobby. Adoro sentire l'odore della carta stampata quando apro il mio libro che mi risucchia nella sua storia e dal quale non vorrei staccarmi sino alla fine, perchè quando lo finisco, mi rimane un vuoto dentro, quasi un malumore... ciao Tiziana

silvia ha detto...

amo i libri e mi piace questo questionario, te lo copio e appena ho un attimo lo posto anch'io
a prima vista non abbiamo gli stessi gusti in fatto di lettura, ma seguirò più che volentieri le tue recensioni
buon fine settimana
silvia

Nonna Papera ha detto...

Grazie del suggerimento, lo leggerò di sicuro! Ah un'altra cosa... puoi illuminarmi spiegandomi in cosa consiste uno swap, credo di aver più o meno intuito ma se tu fossi così gentile da darmi qualche spiegazione... grazie.
Ciao
Nonna Papera