martedì 1 giugno 2010

Nuovo blog




Diverse mie amiche mi hanno fatto notare che il blog va decisamente a rilento e hanno proprio ragione.
Ma ultimamente non ho molto da farvi vedere sul versante del patchwork e del cucito, anche se lavoricchio sempre.
Leggo molto come sempre, approffittando delle lunghe ore sui mezzi pubblici e ve ne parlerò presto.

Ho deciso di aprire parallelamente a questo blog, un altro mio blog che parla di fotografia, o meglio più che parlarne, vorrei mettere le mie foto.

Ho provato a vedere i diversi programmi dove le foto vengono messe, ma li ho trovati un po' impersonali, ho preferito quindi un blog dove posso commentare le immagini.

Lo so, non risesco ad aggiornarne uno, figuriamoci due ..... ma tanto nessuno mi rincorre no ?

A proposito il blogi si chiama Solo 100 ? andate a scoprire perché.

a presto

Leyla

2 commenti:

calzelunghemom ha detto...

anche io leggevo un sacco sui mezzi pubblici....ora no per via del koala ciucciante che non ama la posizione seduta...secondo me i mezzi pubblici sono un'esperienza largamente sottovalutata...ho letto il commento al mio post e concordo con il tuo concordare...penso davvero che i vizi siano altri e che si va sicuri verso l'esterno solo quando si è ricevuto tutto ciò che serviva a stare in piedi da soli...non è a forza di spinte che si crescono figli autonomi...così un pò mi rassegno ad essere mamma di tre futuri seminomadi...ma davvero l'ultima l'hai allattata fino ai cinque anni? In bocca al lupo per tutti i tuoi blog...io comincio col tenere d'occhio questo..

Emotionally ha detto...

Ciao complimenti per questo blog...e anche per l'altro dove sono la prima sostenitrice ^^
Passa da me quando vuoi...ti aspetto...