venerdì 30 marzo 2012

Neanche con un morso all'orecchio


Flavio Insinna mi piace molto e quando ho preso il libro pensavo che era il solito libro del solito comico, con battute, raconti ironici ecc.

Fin dalla prima pagina mi sono lasciata rapire e incantare, perché questo libro non fa ridere, nemmeno un po'.
Parte con il ricovero in ospedale del papà di Flavio, e da li si dipana tutta la storia, oserei dire un inno all'amore da parte di un figlio verso il padre che sta morendo.
Ogni capitoletto un racconto, un momento di vita, un ricordo.
Ma tutto senza smielature, Flavio a volte non era d'accordo con gli insegnamenti che gli venivano impartiti dal papà, ma come ogni figlio di una volta, li accettava e li rispettava.
Conoscendolo come attore, mi sembrava di essere li, fuori dalle cure intense che mi raccontava della sua vita, seduta vicina a lui, su quelle seggioline sempre così scomode, che magari sono anche comode, ma é la situazione che stai vivendo che te le fa sembrare così inospitali .
Spesso ho riconosciuto nelle sue parole le stesse senzazioni che ho provato io quando ho perso mio fratello, la stessa rabbia, la stessa impotenza e la stessa voglia di illudersi che andrà tutto bene anche se in fondo si sa già che non sarà così.

Un libro con parecchie belle frasi che mi sono annotata, alcune sue, altre no, ma tante belle parole.

"La vita non è una questione di gusti, è una questione di gusto"

5 commenti:

maris ha detto...

Sei la seconda persona in pochi giorni che mi raccomanda questo libro. Dovrò proprio cercare di leggerlo, tra l'altro mi piace Flavio Insinna, lo stimo. E poi ho vissuto anche io ricoveri in ospedale e attese su quelle sedie scomode, con il mio papà malato che ora non c'è più.

Russo Maria Rita ha detto...

Mi hai commossa....e´stata la prima recensione che ho letto e che mi ha fatto venir voglia di comprare un libro...Sono capitata nel tuo blog per caso, ma e´stato un piacere " tuffarmi " nelle tue parole....A presto !!!!!!!

Anonimo ha detto...

Leggi il capitolo sull'infermiera e le volgarità scritte sull'aspetto fisico ed altro .proprio un vero signore questo insinna.peccato che si sia perso in queste volgarità.

Anonimo ha detto...

bellissimo libro dedicato al papà di flavio molto interessante!!! io stimo flavio insinna

chiara ha detto...

bellissimo libro dedicato al papà di flavio molto interessante!!! io stimo flavio insinna